ricordi

Caro amore… ti scrivo…

Caro amore,


http://lunaticamente.myblog.it/media/01/02/907943153.mp3

bambina%20bricolage.jpg

Sono una bambina di 1 anno eppure ho tanto da te… e non solo nelle ricorrenze come Natale e Pasqua o nel giorno del mio compleanno… ma ogni giorno della mia vita.. mi vedo piccola piccola circondata da giganti da200365480004bb6gn6.jpgll’aspetto ed espressioni buffi, sento suoni, rumori e un bla bla bla che non mi convince molto eppure spesso mi fanno ridere, a volte piangere perchè non mi capiscono… Ho però capito io una cosa di loro in questo tempo breve.. che l’ascolto non è per tutti ci devi nascere propensa, c’è poco da fare e forse io ho la fortuna o sfortuna di averlo…. dipende da che prospettiva la si guarda… Il mio compito non è difficile, fanno tutto loro, io mi devo limitare a farmi sentire ogni tanto e in questo sono davvero specializzata, ho un ugola come pochi… So come avere la loro attenzione, ho imparato in fretta.. non sono mai sola… Mi bombardano di parole come mamma, papà e tante altre come piccolina, patatina e principessa… ma io proprio non ne voglio sapere di parlare, che fretta c’è mi dico, ne dicono tante loro.. resto un’altro po ferma ad osservare….

Caro amore,

bimbettamc0.jpg

Sono sempre la stessa bambina, un po più cresciuta, ora ho 4 anni… Ormai cammino e parlo gia da un bel pò… Sono una piccola peste, furba, sveglissima, un po dispettosa, ma rido sempre, sono gioiosa, questa vita è davvero fantastica e 15yccqr.jpgintensa, quante cose da scoprire.. e tutto un ooooohhhh!!!! Ogni tanto le facce dei miei si ingrigiscono contro di me, non capisco il perchè, non mi sembra di far nulla di male…. a volte mi prendono e con le mani becco qualche schiaffetto sul sedere.. uuu che bruciore.. qualche lacrima ma poi tutto passa… non tornerò a fare ciò che ho fatto, non ho capito bene cosa ho fatto di sbagliato ma quel bruciore è un promemoria che quel gesto non va ripetuto… Eppure ce ne saranno altri diversi che riporteranno a rivivere l’evento… è quell’indice puntato contro.. da lì inizio a capire che la sto facendo grossa e potrei mettermi nei guai.. Comunque è bellissimo giocare e poi da quando vado all’asilo, ormai gia da parecchio, ho tanti amici.. Finalmente qualcuno della mia stazza… loro non vedono il mondo come me perchè ho capito che ognuno ha la sua visione, però è molto simile.. siamo sulla stessa strada su questo non c’è dubbio.. e corro, grido, canto, ballo, gioco, rido e sorrido… Dio come sono felice… se la vita è tutta qui voglio vivere per sempre….

Caro amore,


http://lunaticamente.myblog.it/media/02/02/1370328577.mp3

vcscye.jpg

eccomi di nuovo quiiiii… ho 10 anni adesso.. eh si sono proprio cresciuta… e quante ne ho passate… devo dire che sono cambiata, non sono cresciuta solo in altezza, sono una bambina molto timida eppure ho tanti amici….  e a parte un certo fisichetto, dei capelli lunghi biondi e degli occhi azzurro intenso, di femminile non ho più niente… un maschiaccio nato… un diavoletto con l’aspetto di un angelo e nonostante l’apparenza so far valere i miei diritti, posso dirti la mia su tutto… anche su di te… sono stata fidanzata dall’asilo fino in terza elementare.. un amore immenso ma poi ho chiuso, il giorno di San Valentino l’ho mollato, io sono troppo piccola devo pensare a me stessa, ci sono troppe cose da fare, non riesco a pensare agli altri.. eh si sono sempre più sveglia… sempre più sorridente, un po’ permalosetta ma lo si bfujvfm.jpgsa nessuno è perfetto… Le mie giornate sono impegnative, la scuola è una palla al jump_1.jpgpiede ma hai modo di socializzare… Amo l’italiano, sono stata la prima a imparare a leggere veloce e senza portare il segno col dito e scrivo dei temi che non sono da tutti, non per quelli della mia età.. ma dammi un argomento e non so come la penna scorre… la matematica al contrario non è per nulla il mio forte… adoro fare attività sportiva, d’altronde non sono mai stata ferma.. un’uragano ovunque passassi.. un’altro elemento al di fuori dell’aspetto che mi rendeva femminile sono stati i tre anni di danza classica..mi trasformavo da anatroccolo in cigno in quella sala…e non ne avevo mai abbastanza, perchè a casa avrei voluto anche li una sbarra, il rigore, la postura, l’eleganza, la concentrazione, la passione, quanti insegnamenti, mi ha davvero formata in quel periodo ma poi tutto è finito purtroppo… anche li ci sei stato amore… eri personale, eri dentro di me… E poi arriva l’estate… arriva il mio compleanno, grande festa, palloncini dolci e regali a valanghe e una festa che è da reali, davvero invidiabile e io sono tra le stelle dall’euforia… e poi ci sono tre mesi di baldoria con gli amici veri, quelli di sempre… un pantaloncino, una maglietta e viaaaa in strada a giocare e a imparare di tutto e di più… ci sono gli amici che sai da quando stavi nel passeggino e poi ci sono gli amici estivi non per questo meno importanti.. e ogni estate, si forma un trio.. un trio unico e siamo amiche del cuore… un’amicizia che sentiamo durerà per sempre…

Caro amore,

y1p5pm5cvyoiyns901h3uxfah3.jpg

Sono un’adolescente di 14 anni, si hai indovinato, sono la stessa che ti ha scritto gli anni precedenti, da poco sono una donna o almeno così dicono, ogni mese è una vera catastrofe però, vorrei in quei giorni essere nata uomo per il resto sono fiera di essere donna… in questi 4 anni ho fatto tutto e di più…. Sono piena di amore, da oni angolo della mia vita, eccetto quello sentimentale che non è per nulla tra i miei progetti, la mia vita è così piena di tante cose che con i maschietti gioco a carte, a pallone, lotto, ci parlo, loro si confidano con me… mi vedono come una di loro e io altrettanto.. d’altronde una cosa419559202_1244246.gif che non è cambiata è proprio quella innata parte maschile… vivere il mondo loro è semplice, al contrario non sopporto quelle frivolezze femminili… come la gonna, i primi trucchi e il provare quel qualcosa per un ragazzetto brufoloso e immaturo… ma dove è finita quella voglia di giocare, quella mancanza di pudore, siamo tutti uguali, quale sesso… non c’è distinzione.. eppure per le mie coetanee non è così, io mi sento indietro rispetto a loro ma per niente meno felice, anzi, loro si fanno problemi che a me non passano neanche per la testa.. c’è un ragazzo 5 anni più grande di me, non è del mio paese lo vedo solo d’estate.. è l’esemplare maschile umano più bello che abbia mai visto ma io per lui sn una bambina al quale scompigliare i capelli e basta.. come normale che sia… ma non importa ho tante cose che mi interessano di più… non c’è tristezza nella mia vita… sono cresciuta libera e forte e niente e nessuno può fermarmi, mi sento invincibile….

Caro amore,

http://lunaticamente.myblog.it/media/02/02/410376272.mp3

westerndreambycrayonstojp5.jpg

Ho 18 anni, il tempo è passato ma dentro di me nonostante gli anni c’è qualcosa che non è mai cessata.. la voglia di vivere…. i miei amici sono moltiplicati, da 4 anni sono in un gruppo favoloso ma frequento insieme a loro anche gli amici di sempre… e poi ho con me la mia amica del cuore, con lei non debbo neanche parlare, c’è un qualcosa di invisibile che rende la nostra amicizia unica, che nessuno può spezzare e poi d’estate torniamo a essere le tre di sempre… Ho vissuto gli anni della mia adolescenza in pieno, nulla mi è mancato e nessuna tappa è stata bruciata, sono felice e sono fiera di me… Quanti guai, quante esperienze, quante emozioni, quanti momenti amari e altrettanti dolci e stupendi… Nonostante l’età sono sempre una peste, y1pxfHP07-7z5M0BxFK0Vr3mXNXH0FtnsFXX0Iq1Ms51gmqcJ6ZYTwo7QIEh9EFf7j-s0fk3w8o2j0.jpgqualcuno dice che sono tremenda, ho sempre una mia opinione, sono matura anche più dei miei coetanei… Sono sicura e decisa, nessuno può dirmi cosa dire, fare o ciò che io debba essere, ho una testa che in grado di far tutto da sola… le scelte sono solo le mie.. di errori ce ne sono stati anche sposarf0iw3.jpgabbastanza grandi ma nulla di irreparabile o che mi potessi pentire per tutta la vita, perchè anche sbagliando tutto era stato prima ben pensato…Ho conosciuto in questi ultimi anni persone di tutti i tipi e qualcosa di loro l’ho fatto mio.. sono una ragazza semplicissima che ama divertirsi e vivere tutto ma ho 1000 sfaccettature, per qualcuno sono misteriosa ma in me il mistero non esiste sono solo riservata e anche se socializzo, scherzo, rido con tutti, e ho sempre il sorriso sulle labbra, me stessa al cento per cento la si conosce solo col tempo e con tanta pazienza… ho la mia amica del cuore, una famiglia meravigliosa tanti amici e faccio tante cose… sono folle e pazza e piaccio proprio per questo, con me non ci si annoia mai e nessuno riesce a capire come faccia sempre a ridere…. penso sia qualcosa dentro di me che non comando e che è tra i miei pilastri per affrontare la mia vita…

Caro amore,


http://lunaticamente.myblog.it/media/00/02/541401753.mp3

9721125fa86745460bf1192b05925187.jpg

Questa è l’ultima lettera che ti scrivo per il momento perchè sono giunta ai 21 anni, il resto è ancora da vivere… Ci sono arrivata in modo credo abbastanza buono…. ho i miei principi, i miei valori , una maturità sempre in crescita, ho perso e cambiato tante cose e persone…. NOn ho più la mia amica del cuore, non frequento più  quel gruppo, la scuola è finita, ho deciso dopo il diploma di fermarmi…. molte cose mi hanno indurita dopo i 18 anni x un certo periodo… caro amore ti ho un po perso.. non ti trovavo più… mi sono allontanata da tutto e da me stessa per poi ritrovarmi più forte e migliore di prima…. ho sofferto tanto, ma la mia famiglia nonostante delle perdite importantissime è sempre unica e stupenda, sarei persa senza di loro a sostenermi e la mia famiglia e da invidiare… ho un’amica fantastica da 3 anni, un’amicizia unica che così non ne ho mai avute… e nonostante i tanti amici con lei ho capito cosa sia davvero l’amicizia… quanto mi hai fatto penare amore.. in campo sentimentale è stata una continua lotta, mi sono sempre detta che l’amore, quello tra 2 persone, non facesse per me, che sono una gran testa di cazzo in questo settore e che non ci ho mai capito nulla…. ma poi arriva questa ultima estate e puff… l’amore mi ha invasa, quell’amore per il quale non ho mai avuto tempo, nel quale non ho mai creduto davvero… y1pv_bCiFxecw3CLrn2IzVo950AV0APKiFcJpzBw8JgHbu-FGY7Ky6EeTMEu7g3SQrxm4VZwZ7GrEQ.jpge invece si è manifestato in me in una persona concreta… una persona speciale.. è la cosa più bella e preziosa della mia vita, con lui non ho più paura dell’amore,  con lui sono diventata donna e ho assaporato l’essenza dell’esistere… e  amo follemente, amo la vita ora a 360 gradi, ogni cosa anche la più piccola ha un valore immenso, sento che anche nei momenti difficili non è mai finita, bisogna solo lottare e credere in se stessi e nell’amore, L’amore, tutto l’amore è il senso della mia vita…. questa vita che è solo mia e che sto vivendo senza lasciare nulla, perchè prendo e vivo tutto quello che voglio, non ci sono rinunce o abbandoni casuali…. in queste lettere non ti ho raccontato tutto di me amore perchè non finirei più ma una cosa fondamentale te la dico ora a chiusura, che anche se non dico altre cose questa è fondamentale che la dica… grazie.. grazie amore perchè è con te che ogni giorno ho vissuto la mia vita, e per questo motivo nulla va cambiato ed è perfetto così…. sono pienamente serena e ancora ho tante cose da fare… a presto Amore..

ydruykkd103cx9.jpg
Un saluto particolare va ad Amorina che mi ha lasciato un bel commento, la ringrazio e  quando vuoi fatti risentire e lasciami un contatto per risponderti… sarò felice di fare la tua conoscenza… a presto spero leggerai!!!!!

Caught in a moment… L’illusione del fuoco in una fiamma di un fiammifero…

http://lunaticamente.myblog.it/media/00/00/84d6590dc85d93390380c261e217a55c.mp3

b238abcf349cd560afa96000b1102b0e.jpg

Un solo attimo e tutto cambia… sembra così lontana la tua dolcezza eppure era solo maggio 2007… il tuo abbraccio sicuro, il tuo sorriso, i tuoi baci a stampo poi mi guardavi e un altro cadeva lento a sfiorarmi la fronte… quel tuo modo di accarezzarmi i capelli.. quel rispetto più di gesti che di parole… avevi paura di farmi male… nelle tue mani ero come qualcosa di fragile, troppo preziosa per essere rovinata…. rovinare.. Usasti questo verbo con la nostra amica… “Mi sono allontanato perchè non la volevo rovinare”…3785f10e7f4aeaae010dd41184dc7ff3.jpg eppure appena mi hai rivista dopo diverso tempo nn hai esitato.. Come sei cambiato… lo sono anche io… e voglio o meno è dovuto anche a te, l’averti conosciuto… ho imparato nel bene e nel male delle cose con te… dovrei dirti grazie dopo tutto??? in teoria si ma in pratica non lo meriti… è vero con me sei stato sempre chiaro… non mi sono mai illusa.. tu appartieni ad un’altra ma andiamo non siamo mica sposati, siamo giovani e liberi, per quanto uno possa essere fidanzato alla nostra età si sa le storie vanno e vengono e se lei fosse davvero importante per te non esisterebbe nessuna… è solo abitudine che trascini nel tempo… no, non ho il diritto di dire queste parole ma è la rabbia che provo a farle uscire… è il non capire che mi porta a tutto questo.. lo so sto mettendo giudizio su qualcosa che non conosco.. me ne hai parlato troppo poco… e comunque sia anche sapendo la storia intera non dovrei in ogni caso permettermi di aprire bocca in merito…

26e85291acd4a65284b2eb5690e11713.jpg

Da quel 3 novembre la mia confusione è un vortice senza fine di se e ma e forse… non ti conosco abbastanza e mi chiedo quale sia la vera parte di te.. forse entrambi.. non ne ho idea.. non ti conosco…

9514754ae28679371318596cc1e8be3b.jpg

la passione brucia… non c’è rispetto… solo carne sulla brace che arde… solo un bisogno di sentirsi addosso… non c’è emozione se non quella che provocano i nostri corpi incandescenti di desiderio.. non c’è dolcezza è tutto così reale… ora sono donna come mi hai detto quindi non ho più il diritto alla tua dolcezza e al tuo rispetto..??? davvero non capisco… mi sforzo ma una riposta non c’è…  

la nostra storia è come un fiammifero che fa fatica ad accendersi poi parte una fiamma di una luce forte sicura illummina quel piccolo bastoncino e lentamente si spegne… 84568a4cee48aaff89faaed152317fe6.jpgrimane la punta nera e un intero bastoncino buttato… sprecato…. sembra inutile perchè reso tale…. attenta che a giocare col fuoco ti bruci mi dicesti e quando toccai il fuoco e io ti sussurrai nell’orecchio “Ora ho tocato il fuoco, devo stare attenta.” e tu “Sono sicuro che hai gia pronto l’estintore…” e scoppiammo a ridere per poi ritrovarci l’una nelle braccia dell’altro in un bacio sempre più misto di dolcezza e passione… un mix che da vita a qualcosa umanamente indescrivibile…

4c133fd21c98358a32eac03ca1238cfa.jpg

Ora appena la fiamma si spegne te ne vai… e  arrivederci al prossimo incontro non programmato, non cercato non voluto se non nel momento in cui i nostri occhi si incontrano… si fissano e sembrano dirsi tante cose che la bocca non emana… fanno l’amore quello che i corpi non hanno il coraggio di fare…

2a263f16f8daa5bd7bb43d060297fd56.jpg

l’altra sera ho visto quella macchina che ci ha visti felici e spensierati… x l’ultima volta… si è stato in quella macchina che mi hai donato la dolcezza l’ultima volta… e rispetto… quella sera in quella macchina mi tenesti la mano… 22b2788420ebb21e5e33c809ca1312a6.jpgtu avanti io dietro.. la stringevi forte quasi per paura che ti scappassi… giocavi con le mie dita.. sorridevi eri felice e lo ero anche io… la macchina del tuo amico.. il primo a sapere di noi… quell’amico che l’altra sera ho fatto finta di non vedere… non riuscivo a salutarlo… mi faceva troppo male… era troppo difficile e ho evitato…

il pensiero che tu possa trattarmi come tutte le altre  che ti fai mi uccide, anche se tu mi dici sempre che non è così io lo sento quando sto con te… sono sensazioni e queste a volte raccontano la verità meglio di tante parole…8cfecadb7c04bfdbc696ee9cfba6072c.jpg dopo quello che ti ho detto e mi hai detto, lo sai che non sono una da una notte e via.. lo sai quanto mi feriscono certe cose… lo hai capito fin da subito e da te… sapevi come ci tenevo a determinte cose e ne avevi la massima cura… da quando ti ho rincontrato non esiste più nulla eppure non riesco lo stesso a dirti di no… prendi il mio corpo e te ne vai… un corpo così che hai dimenticato a chi appartiene… a quella di cui tu prima avevi tanta ammirazione e passione… le parole e il rispetto non bastavano mai… guai a chi mi toccava… tutto questo è cenere… sono stata sincera con te per farti capire ti do me stessa abbine cura come merita…. non illudendola, non facendogli dell’inutile male… io sono il tuo peccato.. ed55f5b1271e938bfbb189cdf71e8ddb.jpgil peccato che hai commesso.. diversa dalle altre.. lo sapevi ma sei stato debole.. il tuo bisogno di uomo… il desiderio di avermi è stato più forte di qualsiasi ragione, logica… ma commesso l’errore perchè hai continuato e hai peggiorato le cose??? perchè trattarmi così??? è questo il mio tormento…

Vorrei farti capire che…


Dammi un attimo… ascoltami….       

http://lunaticamente.myblog.it/media/00/02/451407a570b50b0c4b849c96631aa59c.wma

44620de5e4052d638266e7c823997fb2.jpg

 

Mi manca essere ascoltata in questo mondo dove ognuno corre per se e ancora non si è capito bene dove… mi manca un abbraccio sincero.. un sorriso.. una chiacchierata sincera… qualcuno che si apra completamente a me senza doppi sensi e sotterfugi… una persona che mi tratti da donna e non da bimba… le persone che ci vogliono bene o che iniziano a provare un minimo di affetto per noi spesso pur di proteggerci decidono per noi e ci dicono cosa è meglio fare o dire imponendocelo… non c’è posto per l’ascolto e io mi chiedo perché.. perché proprio io che ascolto fino e oltre la nausea sempre a chiunque abbia bisogno di me quando poi ne sento il bisogno io questa persona non esiste… tutti sovrastano il mio pensiero e così nascono incomprensioni… e così mi allontano.. e così non cerco più quella persona.. ho imparato gia da tempo a cavarmela da sola… non ho bisogno di aiuto ma di ascolto.. nessuno lo capisce….

 

I ricordi

http://lunaticamente.myblog.it/media/01/02/84a03bee7f24b074d82760e8a8e12d0e.wma

b7f8c8d7674ab983d8a9703670a461f2.jpg

I ricordi ti fanno desiderare di tornare indietro nel tempo.. quante volte ho provato questa sensazione… la voglia spassionata di tornare indietro per riassaporare certe emozioni che sembrano talmente distanti da riuscire a fatica a credere che siano davvero accadute…

E questo succede quando hai un vuoto dentro.. quando la tua vita è a un punto fermo senza un minimo riferimento o certezza.. quando davanti ai tuoi occhi non realizzi nulla di concreto…

I ricordi si sa sono sacri e nessuno potrà mai cancellarli “a meno che tu non prenda una botta in testa e perdi la memoria per sempre….”  

Ma tornando seri… dicevo… i ricordi importanti spesso fanno male (non solo quelli brutti anzi i belli sono ancora peggio se ci pensate…) al cuore.. alla testa che li custodisce gelosamente… altri ti fanno ridere.. altri ti fanno sperare… altri ti fanno dire “cavolo è successo proprio a me” e ti chiedi se lo meritavi….

Ultimamente i ricordi mi coccolano e mi fanno compagnia.. il presente è così spento che mi viene facile farmi avvolgere da loro… numerosi e diversi….

 

 

 Fa tanto male aver capito che…

 

 

http://lunaticamente.myblog.it/media/02/01/f2289b0637d3843d82eb915a6cf84ea5.mp3

 

1f09cf7db98e554d91fd984b3fef09d2.jpg

L’altra sera guardavo un film.. e lui dice a lei dandogli un pensiero… “così ti ricorderai di me” a questa frase sono sbottata… ma chi cavolo ti vuole ricordare… siete così bravi a parole voi uomini… parlate, parlate e non vi rendete conto di ciò che dite… le vostre parole i vostri gesti non sapete quanto restano e lacerano il cuore di una donna… fa male.. troppo… La scena di quel film l’ho vissuta tante volte… e poi il risultato è stato sempre un fallimento… vi preparate queste stronzate gia in previsione di dover deludere l’altra persona…

Siete dei codardi…  lui mi fece un regalo.. mi fece promettere di conservarlo e che ogni volta che lo guardavo avrei pensato a lui… poi voleva a tutti i costi un mio ricordo.. ( mi tirava i capelli.. doveva conservali.. gli piacevano così tanto che me li torturava) la cosa mi rendeva triste al solo pensiero.. ricordo uguale futuro addio… prossimo.. ci stiamo vedendo tutto va bene… i ricordi si vivono vengono da se e non serve un oggetto per ricordarli.. perché se quel qualcosa o qualcuno è davvero importante da volerne il ricordo.. bè la testa farà tutto da sola…

Perché mentre vivi una cosa e ne desideri gia il ricordo non è una cosa normale… se stai bene con una persona pensi a viverla e non a preoccuparti di averne il ricordo… bo forse sono io a non capire.. allora spiegatemi voi.. perché a questa cosa ci ho pensato senza trovare soluzione…

Io ho paura.. paura di innamorarmi anche se la voglia c’è.. ma di certo non faccio diventare una persona con cui sto vivendo un qualcosa un ricordo ancora prima che tutto vada a rotoli.. perché tutto ciò… mi rende così triste questa realtà…

Tu non ci sei oggi qui con me… la colpa è di entrambi… mancanza di coraggio… lo stesso ancora oggi… ma non vorrei lottare a senso unico… mi farebbe troppo male… Quei baci passionali.. e poi subito dolci… era così bello ricevere la tua passione… i nostri volti incollati..

 

 

d117da21272a2403ff242a54c22df375.jpg

 

gli sguardi profondi si incrociano.. gli occhi seri brillano e ne nasce un sorriso…. Ti avvicini e mi dai un bacio piccolo e delicato sul naso… torni a sorridermi e mi abbracci forte mi accarezzi la schiena e mi sussurri all’orecchio parole che non scorderò mai…. E di nuovo torni a baciarmi con una passione che mai avevo assaporato… pensi davvero che dopo tutto mi serva uno stupido oggetto per ricordarti!!!???!!! Idiota… è vero il regalo e quelle parole me l’hai detto prima… ma la cosa che mi ha ferita di più è stato quando dopo tutto questo volevi il mio ricordo… volevi…. Gia perché a voi maschi teste bacate serve l’oggetto altrimenti è impensabile che vi ricordiate qualcosa…. Non è così… non sono stata importante per lui tutto qui.. è questa la verità… tante belle parole e gesti per nulla… dolcezza regalata così per passare il tempo… tante altre cose che ora non riesco a scrivere… non meritavo di essere trattata così da te… lo avrei capirto se fossi stata un altro tipo di persona… tu non c’hai nemmeno pensato… non vale la pena innamorasi.. ce lo siamo detti… eppure un giorno ci capiterà sarà inevitabile….

Ps. per interpretare bene questo post dovete ascoltare bene la musica….. baci dalla vostra Lunatica!!!

Squillo si o squillo no?? Dilemma risolto con inaspettata conclusione

http://lunaticamente.myblog.it/media/02/01/9787b1a0b39bb0b00a6099e27493bd7b.mp3

 

Trascorrono questi giorni di settembre… la confusione è il tema che li rappresenta…  Stress e stanchezza si fanno avanti a livelli inimmaginabili.. bisogno di vacanza, di staccare tutto per un po’… Lunedì sta arrivando.. posso farcela devo resistere e soffocare l’esaurimento post estate in corso in me… devastante fisicamente e moralmente…

737a8c286091ea09aaa6333702e62cf9.jpg

mercoledì sera esco con un’amica.. una delle migliori… chiacchieriamo evitando accuratamente l’argomento… non ce la faccio più a parlare di te… ti penso sempre… il mio cervello è annebbiato da pensieri che ti riguardano.. beviamo qualcosa e ogni tanto mi viene spontaneo cercarti tra la gente… invano…20b0357a0a2a0a65d5f1ee3da1a1aed4.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Incontriamo un’altra amica che ti conosce… parliamo del più e del meno.. lei non sa di noi… non immagina neanche in che rapporti stiamo… poi una mia reazione spontanea a una parola detta da una di loro e puff.. lei capisce… vuole sapere… io non ne voglio parlare.. il tuo ricordo è talmente fresco e vivo in me che fa troppo male… faccio fatica a trovare le parole… cerco nello stesso tempo di dare poca importanza alla faccenda… a tutto quello che c’è stato tra noi e ottengo uno scarso livello di credibilità da chi mi sta ascoltando… cavolo che angoscia… una serata intera a parlare di te… l’ amica che abbiamo in comune mi da una chiave diversa sulla situazione.. io non la vedo affatto così.. mi da parecchie colpe.. e in effetti le ho.. ma tu non sei un angelo.. determinate cose le ho viste, sentite, vissute e anche se ci sono dentro non posso averle travisate… recupera mi dice.. non è tutto perso… non sei una bambina… questo orgoglio non ti porterà da nessuna parte… per quanto ancora vuoi continuare così? Rovinerai sempre tutto…afc46796e4b355ed783fe03607496bde.jpg lui è tanto dolce e vi vedo bene insieme.. non basta le dico… hai troppa paura di lasciarti andare e di innamorarti.. questo è vero le risp… l’amore non fa per me… stai perdendo una bella occasione…

La mia amica continua a parlarmi di lui…  mi dice che si sta frequentando con una cosa brutta… la cosa non mi sorprende figuriamoci se uno come lui ha problemi a trovare qualcuna… mi da fastidio ma cerco di nasconderlo… lo sapevo che un’altra mi stava rubando lui e i nostri venerdi.. ma cosa farci se non accettarlo… lo devo solo dimenticare…

parlavano di te lui e il suo amico ma io non ho mai ascoltato con interesse.. se sapevo che eri tu adesso avrei potuto dirti qualcosa… ho visto il suo cellulare una volta… non ho letto i mess ma erano tutti tuoi…. C’era solo il tuo nome… questa cosa mi ha sorpresa e mi ha fatto piacere.. molto.. ma non cambia le cose….4ef8b326f4fd204d75a7b8190384e5f1.jpg

Fagli uno squillo… cara amica non ci penso proprio… e poi non mi risponderebbe mai… non è vero ti dico… ascolta a me che li conosco da più tempo di te… ti dico che ti risponde…avanti.. se non ti risp nn ti dico più niente e vuol dire che hai ragione tu… no categorico.. torno a casa…

Sono molto triste e fisso il display del cellulare nel mio letto.. lo chiudo e mi addormento…

4439f00a5a4f391590a59bb7109678bf.jpg

Giovedì sera.. esco con un’altra amica.. incontro l’amica della sera precedente.. fatto lo squillo? No secco…

Sono a casa, è ormai l’1.30.. sono nel letto… sempre con il cellulare… mess con l’amica con cui sono uscita questa sera…  lo squillo oppure no? Ho voglia di farlo ma ho troppa paura che non mi risp… non lo reggerei.. mi dice di farlo che così saprò se ho ragione io o l’altra amica… dopo tanto mi faccio forza.. premo il tasto verde… sento lo squillo lungo e profondo… il battito cardiaco accelerato… non mi risp… chiudo e mi giro dall’altro lato del letto… avevo ragione… venerdì mattina mi alzo prima del solito faccio tutto più o meno con calma.. accendo il cellulare nella speranza che il mess della vodafone mi annunci il tuo squillo ma niente… che rabbia lo sapevo non dovevo farglielo…che stupida… che cosa mi aspettavo…

Faccio colazione al bar come tutte le mattine…306b1815aaab20a31ff7b9871848ab9a.jpg poi esco… devo prendere il cellulare per sapere quanto tempo mi rimane libero prima di andare a lavorare.. la vista del telefono mi infastidisce.. penso… “oggi non voglio proprio guardarlo..” a un tratto scruto uno squillo… leggo e c’è il tuo nome.. no non ci credo.. le 8 del mattino… la tua risp.. è arrivata.. sono spiazzata… mi esce un sorriso.. so che non significa niente.. non mi illudo.. ma pensavo di trovare un muro e invece…

 

a96ad8c5927672dfaceaec713ed3bce9.gif

      

Ora come ora non farò più niente… va bene così…  come ho gia detto lo devo solo dimenticare… fb077954557671552b313a136e3565d9.jpg

E ricominciare che è la cosa che mi riesce meglio…

A presto ragazzi… grazie come sempre di tutto l’affetto che mi date… questo blog è molto importante per me perché ho incontrato persone come voi.. baci dalla vostra sempre più affezionata Lunatica!!!!

Dimenticare…

http://lunaticamente.myblog.it/media/01/00/ff8bc0e88a1dfb8a515565d836698aa2.mp3

003f27d3f030b66167fcf455602e54c8.gif

 

E ci sei… dentro me.. nei miei pensieri…   non sei entrato tanto facilmente e nel medesimo modo te ne andrai… ero scottata e stanca quando ti ho incontrato… tu scherzavi e mi stuzzicavi… io ridevo e non ci pensavo… non pensavo minimamente che tu saresti potuto entrare nella mia vita… non immaginavo che avresti acquisito un significato… ti avevo detto che non era cosa tra me e te… che non c’era storia… eppure è accaduto…5f2ff370195a700698b84bc4c81fe008.jpg

Domenica scorsa ero felice.. la mia prima domenica di libertà da 3 mesi a questa parte…. Non resisto a stare chiusa nella mia camera.. sento l’impulso di uscire anche se non ho nessun genere di appuntamento ne tanto meno ho in mente qualcuno da contattare… quindi colgo al volo questo bisogno.. seguo il mio istinto, salgo in scooter e parto…  mi fermo.. sono al solito viale… incontro l’amico che ci ha presentati… resto a chiacchierare… inevitabile pensarti e chiedermi dove sei… giro in macchina… ci fermiamo e… e ci sei.. non dentro me.. non nei miei pensieri ma di fronte a me… eccoti… parli con alcuni amici, mi vedi… fermi tutti e vieni verso di me…

Col tuo sorriso e quell’orecchino che ti sta d’incanto e che rende i tuoi occhi ancora più belli… il tuo saluto falso.. di circostanza… ti chiedo come stai.. mi dici tutto bene e poi niente più…

Nello stesso posto solo fisicamente…. È ora di andare… o meglio tu te ne vai… parti via da me sulla tua moto… mi saluti allo stesso modo… quanto ti odio… ipocrita… caccia fuori quel che dentro hai.. ma non accadrà mai.. sei troppo orgoglioso come me.. e poi c’è anche il fatto che di me non te ne frega niente…  8a35f5da0e64f72082b8e98fc8837ece.jpg

Mi torna alla mente quella sera… tu tornato dal tuo viaggio.. io non lo sapevo… ti giri, mi vedi e dal tuo sorriso spunta uno sguardo di ghiaccio appena i tuoi occhi incontrano i miei.. e quel “ciao” stizzito.. duro… e te ne vai… io sorpresa sorridente e perplessa ti saluto.. quella arrabbiata dovrei essere io… invece no.. ero e sono delusa dal tuo comportamento… ora più che mai… eppure da una parte ero contenta almeno la tua reazione era vera, reale… ti mostravi.. mostravi il tuo sentimento…  ora invece hai risolto… senza chiarire hai deciso tu per entrambi… non mi hai voluto dare le spiegazioni che ti avevo chiesto… per capire… ma adesso ho capito non ti preoccupare… è tutto chiaro e me l’hai dimostrato… è così che si risolvono le cose? Senza parlare…

Una persona che prima ti dimostra rabbia e poi ti sorride.. che fa l’indifferente.. è una maschera o te la sei fatta passare quella rabbia che avevi…!!??!!

In ogni caso sei un bambino.. sei fragile… e sei dentro me ma non ci resterai per molto… non c’è posto per te.. sei troppo codardo…

Non ti ho chiesto niente… io stavo bene così e te ne sei andato, perché a volte chi chiede ottiene di più di chi sta in silenzio e lascia che le cose vengano da se… ed è proprio li che si perde…

Non so se ci incontreremo più… credo di si… continuiamo pure con la recita…

I due giorni a seguire il nostro ultimo incontro sono stata malissimo, ero nervosissima e non sopportavo niente e nessuno, avevo solo bisogno di te.. ma ecco di nuovo l’orgoglio misto alla paura e anche la consapevolezza che avrei trovato un muro… ieri sera nel mio letto pensavo alle nostre serate passate a massaggiare.. era bello.. ridere e giocare con te.. io lo chiamavo gioco quello che c’era tra noi… e tu mi avevi avvertita… attenta che a giocare col fuoco…. ti bruci avevo continuato io… il tuo amico ci guardava.. invidioso di quel feeling che ci apparteneva… in quella sala ricordo il bacardi e i coca e room… il biliardo e te che mi dicevi se vinco voglio il bacio… puntualmente vincevi… la partita ma il bacio no…  e ricordo anche il primo bacio.. brividi e passione… un fuoco che brucia…  un fuoco che si è rivelato di paglia…

68c7cc77b76ecc45554d58f70adc3bf7.jpg
Un saluto a Luana e a Francesco con l’augurio di buon viaggio e di tornare presto.. grazie per il vostro affetto..
grazie a Karterios a pulvigiu e a tutti quelli che sono passati, grazie dei complimenti sul mio blog sono contenta che vi trasmetta qualcosa di buono…
non mi abbandonate e scusatemi se non ripasso ma non sono dell’umore adatto, non ci sto con la testa… è un periodo un po così.. perdonatemi.. a presto amici….
Un bacio dalla vostra Lunatica!!!

Mentre la notte va…


http://lunaticamente.myblog.it/media/01/02/a6c76fc85e7ab2a4ae808d4693342935.mp3
 
62209629a4fde4f76fb51dd7a10f6578.jpg

 

Ho trascorso un’estate semplicemente favolosa… tra lavoro e divertimento e mille avventure.. le notti brave fino alle 5 del mattino…. Dormire un’ora al giorno…

L’estate 2007 la ricorderò per sempre l’ho vissuta a pieno… rifarei adesso tutto…

La mia voglia di vivere si è fatta strada nonostante le faccende in sospeso sul mio futuro e in campo sentimentale… per fortuna non sono il tipo di persona che si lascia condizionare dalle situazioni… se fosse stato così avrei passato il resto dell’estate buttata in casa… invece no.. non una come me… Sono più importante di qualsiasi problema… voglio godermi la vita e questi anni che non torneranno più… grazie a tutti coloro che hanno reso questa mia estate davvero speciale… in primis alle mie cugine,cce23e501a8526a127967b2893c908d6.jpg tassello importantissimo nella mia vita… indispensabile…      

Innumerevoli foto53fb1101d067cb93b19db368c82ac39c.jpg scattate imprigionano momenti di felicità assoluta, di spensieratezza e serenità…        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trastullata dalla vita mondana non pensavo al mio futuro incerto… cosa fare ora??? Un altro settembre sta per arrivare…. 0b49924a8d7ec5d034416301e84b20a9.jpg Il vuoto mi circonda.. una miriade di proposte e nessuna convinzione nell’accettarne almeno una… che strazio…10a3e86f00dbdbb25b0fd5b9f734eb74.jpg

Ieri notte erano le due mentre percorrevo col mio scooter la strada che mi riportava a casa… curva dopo curva pensieri che cambiano, ricordi che ti sbattono con il vento in faccia tra una ventata d’aria calda e una fresca… i miei occhi sbarrati persi… guardo la luna oramai quasi piena… di una luce opaca mi ha ipnotizzata… la mia luna che mi accompagna nelle mie notti.. è sabato… il sabato che per me era vitale e atteso come per tutti i ragazzi… ora per me non è più così.. 50d6513185cfbf9baebfcfa5f55fafe0.jpgpenso al venerdi… quello che contava da quando lo conosco che ora non esiste più… attendo un altro venerdì…un altro venerdì senza lui… il nostro venerdì che adesso trascorrerà con un’altra…  Le volto le spalle e riprendo la concentrazione.. una curva e lo scooter si piega… poi accellero e le mie labbra iniziano a pronunciare le parole di una canzone di Nek… “ noi due nel mondo noi due noi due cercando… io e te il meglio che c’è…” il tono della voce si alza e butto contro il vento queste parole che scivolano alle mie spalle… “ ti farei impazzire, saprei che fare… con te… solo te…”

 

4611cfc40b6f4a5c0624bb08404e66eb.png

 

 

Ultimo pezzo di strada, malinconia assoluta… sento il bisogno di un chiarimento che non avrò mai l’opportunità di affrontare… o forse è solo questione di coraggio e orgoglio…

Perdere così qualcuno che ti prende così, anima e corpo.. è davvero uno spreco… eppure succede…

Spengo il motore del mio scooter… stanotte si è davvero sfogato… mi accompagnava in rabbia e energia da vendere.. era con me.. un tutt’uno per la strada che percorro oramai da 20 anni… e9406ed1725cc79549786b3597be978d.jpgstrada mia quante ne hai viste.. sotto il sole che scotta, sotto la pioggia a volte fatta di lacrime.. sorrisi.. passeggiate e chiacchiere… pensieri che lascio ogni giorno… pagine e pagine da raccontare… sola o in compagnia di chi l’ha percorsa insieme a me…

Tornata a casa scendo apro la porta mi dirigo verso la mia cameretta.. il mio mondo…  vado a letto e mi tuffo nel mondo dei sogni…. Realizzo ciò che in realtà non posso avere.. faccio ciò che non riesco a decidermi di fare ma potrei se solo non avessi una fottutissima paura…

Spunta il giorno anche per stavolta è finita.. inizia un’altra giornata….

Buona giornata a tutti!!!!

 

 

 

 

 

 

 

lunaticamente assorta in pensieri contrastanti vi do appuntamento al prossimo post..

baci lunaticosi!!!!

9c1a50f784b409a7a515f230cfe8008b.jpg