gioco

Passione & Amore…. una storia racconta che..

C’era una volta la Passione… c’è una volta l’Amore… c’è una notte in cui l’Amore incontrò la Passione e…

http://lunaticamente.myblog.it/media/00/00/2129014528.mp3

eebz3bm5.png

C’era una volta in un tempo non molto lontano la Passione… si presentò a me con dolcezza e una ben costruita ma finta sicurezza… C’erano tante parole, ambiguità intriganti e seducenti, notti piene di fascino e mistero… la voglia di scoprire e assaporare questa nuova compagna di giochi in un lui così troppo poco chiaro ma travolgente al tempo stesso mi prese…. Ma la Passione conosce paura??? mi sono risposta di sì, quando fatti è parole non coincidevano da entrambe le parti… Sentivo di voler conoscere a fondo questa Passione… che la mia e la sua paura potevano essere abbattute… passione2-756984.jpgNon c’era un sentimento di affetto… ma all’epoca credevo sarebbe potuto nascere… che fossero fattori esterni a impedirlo… Che la Passione dovesse avere per forza dell’altro… allora non sapevo quanto mi sbagliavo… C’era solo la nostra cara amica Passione… Non da sottovalutare ma fine a se stessa perde intensità… Con lui era come il battito cardiaco… lontano era sempre regolare quasi impercettibile.. solo incrociando i suoi occhi e in seguito sfiorandosi labbra e corpo, il cuore emanava il suo battito fino al picco più alto e accellerato… Certo la mancanza si sentiva e non solo io la provavo.. ma non era altro che mancanza di sentirsi vivi… perchè accanto a lui mi sentivo donna.. donna desiderata.. 2414329gv6.jpg donna che non aveva pudore nel provare un piacere che non le era mai appartenuto.. che la stravolgeva ogni volta…. non c’era respiro e l’essere sazia non abitava in me… impossibile rifiutarsi… Passa un anno e il gioco della Passione continua a stuzzicarmi… e incomincio a chiedermi perchè questo gioco per poche ore di paradiso mi coinvolga a tal punto da non saperne fare a meno eppure oltre alla Passione non c’era altro… se avessi dovuto dirgli “ti voglio bene” avrebbe stonato come lo zucchero in una torta salata… io non lo provavo affatto e neanche lui.. però stavamo bene insieme…. c’era feeling… Ma due modi completamente diversi di vedere la vita, di affrontarla… valori e principi completamente diversi senza senteziare quali siano quelli più giusti o sbagliati… semplicemente diversi… Mi dissi che per quanto era bello fare questo gioco con lui, meritavo e avevo bisogno di qualcosa di più.. un gioco se non si evolve a lungo andare scoccia… o a furia di usarlo con poca cura si rompe… ed è quello che è successo questa estate a me… puff.. per incanto ho detto BASTA!!! Io non ho paura, io so quello che voglio e questo non lo è… Non provo nulla e sono stufa di giocare… Improvvisamente mi resi conto che affascinata dal tutto non mi ero accorta dell’essenziale.. che non ero coinvolta.. che anche negli ultimi incontri.. tutto questo trasporto che avevo provato precedentemente era svanito… era stato tutto un illusione… un fuoco di paglia… lui non era come l’avevo idealizzato e diventò in me un’idea sempre più concreta… non eravamo fatti l’uno per l’altra…

1619817105_c19e0f6192.jpg

L’estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventando grande…. canticchia una vecchia canzone… Siamo a fine agosto… spesso prendo il mio scoteer e con un’amica vaghiamo fuori dal paese verso altre mete… ma si cambiamo aria… ci siamo dette… e in una di queste gite serali senza senso se non quello di voler cambiare abitudini… incontro lui…lui che gia conoscevo… così di vista… Lui, che accecata dalla Passione in un primo momento tempo indietro avevo rifiutato… avevo rifiutato una notte con lui…858132355_d5b37f9618.jpg ma non ero pentita.. non sono una da una notte e via.. geneticamente inadeguata.. ma non per un fatto morale.. perchè credo che la moralità appartenga a chi non ha il coraggio di prendere ciò che vuole e si nasconde dietro a cosa è giusto.. quando invece penso che se una cosa giusta non la vuoi e non fa per te, bè allora non è per niente giusta, anzi, è più sbagliata di quanto possa essere quello che reputiamo sbagliato ma che vorremmo con tutto noi stessi… Una notte di dicembre non lo baciai perchè non volevo l’ennesima storia senza senso.. ne avevo gia una, che farmene di un’altra… una notte sola poi non mi serve… non so che farmene… non la voglio… 100049479_36fb5e9b6d.jpgE sopratutto non so perchè, forse dettato dal destino per chi voglia crederci, questa notte non la volevo da lui… Mi piaceva quel ragazzo, c’era attrazione e non solo fisica.. e c’era voglia di conoscerlo ma non era il momento… preferivo anche solo quell’incontro senza aver fatto nulla se non parlare, che avere di lui il ricordo di una notte… Dopo quella notte mi ricapitò di vederlo ma io non mi smuovevo mai , sempre molto amichevole perchè ero in una fase della mia vita che non vedevo quello di cui avevo bisogno, che non c’era posto per niente, ne per i sentimenti ne per altro… c’ero solo io… io calcolatrice, io fredda come un ghiacciolo…. io e basta… Ad agosto ho reiventato me stessa, o meglio ho cacciato fuori la vera essenza di me, buttando via ciò che non mi apparteneva in ogni campo della mia vita, tutto da rifare… ero pronta a tutto… In campo sentimentale ero  pronta a conoscere una persona e di non giocare più… perchè basta quanto avevo giocato soprattutto con me stessa… Dopo averlo visto tornavo a casa sempre spensierata e con la voglia di rivederlo… Anche questa volta un impedimento si faceva strada.. un amico suo a cui piacevo.. e così sera dopo sera vedevo allontanarlo da me per far posto a chi non avrebbe mai potuto intereressarmi… Prendo la situazione in mano, sono cambiata, so quello che voglio e se non sarà lui non voglio nessun’altro ora perchè solo lui suscitava in me quella voglia di intraprendere una nuova strada sentimentale… Chiacchierando del perchè trascorrevo le mie serate lì… lui diceva di saperne il motivo o più che il motivo la persona, io lo contraddicevo e come temevo lui non aveva capito nulla.. pensava stessi lì per il su amico e esasperata da questa sua convinzione, mi dissi adesso o mai più.. bacioblogef4gq6jb5gx8cefl5.gifnon hai nulla da perdere… e dalla bocca mi uscì “Tu non hai capito niente”, “Io sono qui per te”… Se ripenso alla sua faccia… che emozione in quel momento… ma non vergogna.. ero fiera di me… Da quell’istante capii senza perchè che lui era la persona giusta per me.. Quella sera si presentò a me l’Amore… che non è un gioco ma una realtà da saper trattare… Notti di Passione si susseguirono.. eccola ritornata pensai… che bello questo gioco.. ma era diverso dall’altra volta… La Passione e L’Amore si incontrarono in me, si diedero la mano e si accompagnano nel mio cammino ancora oggi…  oggi che ho lui.. che è solo mio… grandi_amori.jpglui che mi ha capita dal primo istante che con sicurezza mi da se stesso e c’è per me… lui che non ha mai paura di me e del mio caratterino deciso…. lui che mi fronteggia, mi sorprende e mi spiazza essendo semplicmente quello che è… Lui che mi dona spontaneamente nel bene e nel male tutto di lui… che non si maschera e che non si nasconde come le altre persone del mio passato… con lui che ogni piccola cosa anche quella più insignificante, è nuova… Vivere i momenti con lui è come scartare ogni volta un regalo… ma il regalo giù grande è averlo nella mia vita… In passato ho sempre visto quanto dovessero essere fiere le persone che mi avevano accanto… che quasi non mi meritavano.. presunzione forse… o forse perchè non mi davano realmente tutto quello che meritavo… con lui invece quasi mi sento inadeguata.. quasi mi sento di non meritarlo…

http://lunaticamente.myblog.it/media/00/01/826401944.mp3                                                                
 

cuoreoc6.jpg

 Lui mi merita tantissimo… Mi è capitato di dare per scontato delle cose con lui, come da copione di un film visto e rivisto dei comportamenti maschili e invece mi sono dovuta ricredere e denominarmi come un “emerita stupida” e da lì ho capito che dovevo viverlo per lui e basta e non per lui e quello che mi avevano fatto le persone del passato e come avevano agito… nulla è scontato, non con lui.. quindi oggi non penso, aspetto e vedo prima di arrivare a delle conclusioni mie che poi si rivelano sbagliate al punto da farmi sentire sciocca…  Tutto questo che mi da che ho sempre voluto e sentito di meritare… mi da tutto e di più di quello che immaginavo… Ci diamo lo stesso valore… ed è elevato… so che voglio renderlo una persona felice e mi renderebbe infelice il fatto di non riuscirci… ho paura di perderlo e ogni giorno è un battito in più per lui… mi sento viva sempre.. vicina o lontana da lui… Difenderò questa storia giorno dopo giorno, la coltiverò come il fiore più prezioso e unico, non potrò mai fargli del male perchè lo farei a me stessa… ho trovato il mio posto in paradiso…

riflesso3lz8.gif

Il destino in questi mesi mi ha messo alla prova, ha messo alla prova i miei sentimenti, diverse persone del passato si sono ripresentate, tra cui l’ultima fiamma… L’amico con cui ho conosciuto la Passione… non ha mai avuto da me risposta… ne in squilli ne in messaggi, non per orgoglio ma perchè per me è una porta ormai chiusa per sempre… una porta che ho chiuso gia prima di conoscere L’Amore… Oggi la Passione fa parte di me e della mia storia ma non è sola.. ha con lei l’Amore… e questo non ha rivali… se non avessi chiarito prima con me stessa e con la mia vita oggi non avrei mai intrapreso questa storia… La storia più importante della mia vita… Non so se quella persona si sia resa conto di ciò che ha perso e forse avrebbe potuto avere… ma non mi interessa non è un mio problema.. ma il suo… ieri le risposte le cercavo io e lo facevo in lui.. non le ho trovate se non da me stessa.. oggi lui le risposte le vuole da me e non le avrà perchè non le merita e perchè io ho volutamente scelto un’altra vita.. quella giusta per me che fino a ieri ho sempre avuto paura di affrontare.. e sapete perchè… perchè non c’era la persona adatta… oggi c’è nella mia vita… e io auguro a lui di incontrarla… perchè non sono io quella persona…

occhiolino.jpg

Dolce giornata da Luni!!!